Archivio della categoria: Articoli

Salesforce Italia: i vantaggi

Sempre più spesso le aziende che vogliono consolidare o aumentare significativamente la propria presenza nel mercato si rivolgono a Salesforce Italia. Per quali motivi? Servizi cloud efficienti che spaziano dal marketing alle statistiche fino ai processi di vendita, oltre al Customer Relationship Management (CRM) numero uno al mondo. Per citare qualche numero chi si è affidato a Salesforce in Italia ha visto il +27% di volume dei LEAD, il +27% del livello di soddisfazione e fidelizzazione dei clienti e il +33% della produttività nelle vendite.

I vantaggi del CRM di Salesforce Italia

Il CRM di Salesforce Italia sfrutta le applicazioni e il cloud per coniugare efficienza e praticità con risultati notevoli. Il Customer Relationship Management offre infatti la possibilità di:

-Scoprire e attirare nuovi clienti grazie allo studio dei loro interessi in base alle loro ricerche sul sito internet e alle loro domande che possono venire poste direttamente all’azienda tramite i social network

-Verificare da quanto tempo un cliente è in contatto con l’azienda, quanti e quali acquisti ha fatto e questo può essere sfruttato per mandare premi speciali, offerte o messaggi su misura che fanno sentire al centro dell’attenzione il cliente e lo rendono più fedele con un conseguente aumento dei profitti.

-Trattare con i clienti e risolvere i loro problemi in modo tempestivo in modo da renderli sempre soddisfatti, infatti riesce a classificare e a inoltrare le varie richieste e i vari reclami al reparto competente.
Il CRM di Salesforce Italia quindi, in termini concreti, porta a: aumento del numero di trattative riuscite, aumento dei profitti provenienti da clienti già acquisiti, miglioramento dei servizi e quindi della soddisfazione dei clienti, ottimizzazione delle prestazioni.

I vantaggi del cloud

Salesforce Italia è stata tra le prime a credere in un uso massiccio del cloud e i risultati l’hanno premiata. Ciò che ha portato a questo successo sono anche le funzionalità del cloud che, per esempio, permettono di:
-Ricevere aggiornamenti automatici e veloci dato che non ci sono software da installare o hardware da configurare in tutti i dispositivi.
-Risparmiare perché il sistema cloud consente di essere pagato in base al numero di persone che lo usano, quindi l’azienda paga solo in baso a quanto effettivamente usa il servizio.
-Lavorare comodamente da ovunque ci si provi, è infatti sufficiente una connessione internet e un dispositivo, sia esso computer, smartphone o tablet.
-Collaborare più velocemente grazie alla condivisione di dati su internet che tutti i dispositivi associati possono ricevere subito e verificare di cosa si tratta e apportare le eventuali opportune modifiche.